La Galleria Goffi Carboni si dedica con particolare interesse all’arte orientale, cinese e giapponese. Questa passione, che l’ha portata da sempre, tra i pochissimi in Italia, a frequentare il mercato e le aste internazionali specializzate, si rivolge a tutte le manifestazioni dell’arte orientale. I mobili cinesi e giapponesi, le porcellane cinesi e giapponesi, i dipinti cinesi, gli ukiyoe, le lacche giapponesi e cinesi, i bronzi, gli avori, i cloisonné e gli smalti cinesi e giapponesi sono alcuni tra i suoi principali temi di interesse.


cliccare sulle foto per ingrandirle


“Marina, con alcune navi sulla sinistra e dei marinai che spingono dei barili, davanti ad una fortezza”. Piatto lobato in porcellana cinese ispirato a modelli Meissen. Cina, 1740 ca. Diam. cm. 19.

Piatto in porcellana a decoro famiglia rosa con al centro un cartiglio che copre un vaso di fiori. Cina, Epoca Yongzheng (1723-1735). Diam. cm. 38.

Piatto in porcellana con lo Schou, simbolo della longevità e i pipistrelli, emblemi della felicità. Cina, epoca Guangxu (1871-1908). Cm. 34.

Piatto in porcellana a decoro famiglia rosa. Cina, epoca Qianlong (1736- 1795). Diam cm 31.

110 Grande piatto da parata "famiglia rosa" a decoro floreale con un'anatra su una foglia di loto circondata da fiori di peonie. e la tesa a riserve verde, rosa e grigie. Cina, epoca Yongzheng/Qianlong (1735 ca.), diam. cm 41.

Coppia di piatti in porcellana manifattura Arita a decoro b/blu con una cavalletta a centro con la tesa divisa a riserve. Giappone, circa 1700. Cm 42.

Utagawa Kunisada (1786-1865), Geisha sul balcone, dalla serie Famose Geishe comparate a 36 poeti, firmata Toyokuni ga, editore Tsutaya Kichizo, marca del censore Aratame con data, 1860-61, formato Oban.

Utagawa Kunisada II (1823-1880), Una donna offre riparo ad un monaco dalla pioggia, dalla serie Murasaki Shikibu Genji Karuta, (Lady Murasaki's Genji Cards), xilografia, editore Tsutaia Kichizo, Nov. 1857.

Utagawa Kunisada II (1823-1880), Geisha al mercato, firmata Kunisada ga, formato Oban.

Utagawa Kunisada (1786-1865), Matsukaze nella baia di Suma, dalla serie Leggende di donne di tutti i tempi , firmata nanajūhachi-sai Toyokuni hitsu. Marca del censore Aratame, editore Uoya Eikichi, 8/1863, formato Oban.

Utagawa Kuniyoshi (1797-1861) Takagi Oriyemon della serie Brevi Racconti di Spada della nostra terra (Honchô kendo ryaku den), editore Kazusa-ya Iwazô, 1845-1846.

Utagawa Hiroshige (1797-1858) Ishibe dalla serie : Tokaido Gojusan Tsugi no uchi (Gyosho Tokaido). Le Cinquantatré Stazioni della Tokaido, firmata Hiroshige ga. Editore Ezakiya, 1841-1842, formato aiban.

   
...